21.11.2022

Stop alla violenza di genere

 

Tavola rotonda particolarmente vivace e partecipata oggi all’Officina del Gusto dell’ IPSSEOA “F. De Cecco”, con tante voci e ospiti. Perché la lotta alla violenza di genere, quella diretta contro le donne in quanto donne, non si affronta da soli ma deve svilupparsi su più fronti, con risposte integrate tra Scuola, Istituzioni e Associazioni.
 
Preso atto che l’Italia ha un impianto normativo all’avanguardia, come ha sottolineato nel suo intervento l’Ispettrice di Polizia Cinzia Di Cintio del GAV, insieme possiamo leggere con sguardo lucido la realtà e trovare gli strumenti più efficaci per migliorarla.
Sono inoltre intervenuti, stimolati anche dalle domande degli studenti, Adelchi Sulpizio, Brunella Capisciotti, Giuseppe Rasetti e Roberto D’Intino, le rappresentanti dell’Ufficio Scolastico Provinciale Daniela Puglisi e Tiziana Venditti, il Presidente del Tribunale Ecclesiastico Interregionale Don Antonio De Grandis, la DS e presidente Kiwanis Pescara Margherita Trua, la referente CRAM Laura Di Russo, la vicepresidente ANPPE Gabriella Lentilucci, la psicologa dei Diversuguali Raffaella Papagno.